P19 il Perricone

19.00

Un rosso, terreno, ma non per questo poco mentale. Una visiva intensa che sa di mistero, un’olfattiva criptica boschiva e balsamica. Poi al palato, campestri eleganze e leggiadre intensità: in poche parole, il vino c’è e tanto.

Categorie: ,